Regolamento del sito

Artchivio è una rete fondata sulla fiducia, una piazza virtuale in cui i creativi devono poter interagire facendo pieno affidamento su chi e su cosa incontreranno.

Di seguito trovate dieci norme e raccomandazioni volte a garantire e a mantenere questa rete fiduciaria.

Linguaggio. Contiamo che all’interno di Artchivio venga mantenuto un linguaggio appropriato. Affermazioni irrispettose potranno essere rimosse immediatamente dal sito.

Recensioni. È possibile rilasciare recensioni ad un utente solo se si ha effettivamente lavorato con esso.

Divieto di offese gratuite. Sì alla critica sincera ma per costruire e migliorarsi. Le recensioni servono a questo, non a offendere.

Proprietà intellettuale. Ogni utente è responsabile dei contenuti che pubblica e dichiara di detenere i pieni diritti su di essi. Artchivio esclude la propria responsabilità in materia di violazioni dei diritti di proprietà intellettuale degli autori, e premette che si porrà in posizione di terzietà nell’eventualità di una disputa circa la titolarità di contenuti pubblicati su Artchivio stesso.

Nome e pseudonimo. È preferibile che l’utente utilizzi il proprio nome e cognome o, in caso di profilo aziendale, il nome dell’azienda. È possibile usare uno pseudonimo qualora esso sia identificativo della propria attività creativa.

Foto profilo. È preferibile che l’utente utilizzi una foto nella quale sia riconoscibile la propria persona o, in alternativa, un logo o un’immagine che identifichi la propria attività.

Pubblicizzazione. Artchivio è una vetrina, non un negozio. Sì ad Artchivio come strumento di visibilità ma non come luogo in cui offrire direttamente prodotti commerciali.

Arbitrarietà. La redazione si impegna ad operare col massimo rispetto verso tutti gli utenti del sito. Ad ogni modo le sue decisioni sono del tutto indipendenti e sono da considerarsi come insindacabili.

Violazione delle norme. La violazione manifesta di una delle precedenti norme può comportare la possibilità da parte della Redazione di ammonire un utente e, in caso di insistenza, di escluderlo dal sito.

Accettazione del regolamento. Chi naviga in Artchivio riconosce di aver letto e compreso
il presente regolamento e si impegna ad attenersi ad esso.

Buona navigazione!